NUOVE RISORSE PER SOSTENERE INVESTIMENTI

AL VIA la misura agevolativa più importante per lo sviluppo delle MPMI

Altri 52 milioni di euro per sostenere le MPMI lombarde (micro, piccole- medie imprese), attraverso un mix di finanziamenti agevolati.

“Un successo in termini di adesioni fra le imprese lombarde tanto che abbiamo deciso di rifinanziare l’intervento più importante dedicato alla crescita delle imprese. Un sostegno concreto per gli investimenti strategici, come l’acquisto di macchinari ed immobili o per interventi strutturali e di riconversione e rilancio delle aree produttive”.

Così l’ assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia annuncia l’approvazione da parte della Giunta, su sua proposta, dell'incremento delle risorse sulla misura “AL VIA”., in vigore dal novembre 2016.

Vediamo nel dettaglio di che cosa si tratta

SPESE AMMISSIBILI – La misura prevede due linee d’intervento. La prima: è la Linea Sviluppo aziendale, quindi si riferisce a spese per acquisto macchinari, impianti specifici e attrezzature, arredi nuovi di fabbrica, sistemi gestionali integrati, acquisizione di marchi, di brevetti e di licenze di produzione, opere murarie, opere di bonifica, impiantistica. La seconda: la Linea Rilancio aree produttive è finalizzata a interventi per la riqualificazione e/o riconversione di aree produttive, compreso l’acquisto di immobili.

Totale risorse: 103,4 milioni di euro da fondi europei assegnati a Regione Lombardia (POR FESR 2014-20) e 262 milioni, di cui 131 milioni da Finlombarda e 131 milioni da 28 intermediari finanziari convenzionati (banche).

FINANZIAMENTO – L’importo previsto è tra un minimo di € 50 mila e un massimo di € 2.850.000. La durata è compresa tra un minimo di 3 anni e un massimo di 6

2)GARANZIA - La garanzia regionale (a costo zero) coprirà a prima richiesta fino al 70 per cento dell’importo di ogni singolo finanziamento. Il Fondo di garanzia opererà con una leva del 25 per cento sui finanziamenti garantiti, ciò significa che ogni euro di garanzia ne genera altri quattro di finanziamenti per investimenti

CONTRIBUTO IN CONTO CAPITALE A FONDO PERDUTO - Linea sviluppo aziendale: fino al 10 per cento delle spese ammissibili. 10 che diventa 15 per cento nel caso di premialità che consistono per esempio in programmi di riconversione ‘area Expo’, investimenti incentivanti in modelli di Manifattura 4.0, capacità aggregativa, certificazione ambientale. Investimenti Linea Rilancio Aree produttive: fino al 15 per cento delle spese ammissibili (compresa Area Expo).

“Sono dunque tre agevolazioni in una sola misura: questo dà la cifra della concretezza delle politiche regionali anche in questo settore di così vitale importanza per il mondo delle imprese, quindi delle famiglie”, ha concluso l’assessore